Risoluzione Del Problema Di Aggiornamento Del BIOS Dell’Aspire E500

Potresti vedere un messaggio di errore che il BIOS dell’Aspire e500 ha dimostrato di essere aggiornato. Bene, ci sono diverse strategie per risolvere questo problema, di cui parleremo ora io e mio marito.

Rimuovi malware, proteggi i tuoi file e ottimizza le prestazioni con un clic!

Collega una parte della chiavetta USB a una all’interno dei nostri computer Acer che necessita di aggiornare il BIOS. Riavvia il tuo Acer e premi F2 sulla mia “schermata di benvenuto” per accedere alle impostazioni di configurazione del BIOS. Una volta per il BIOS, seleziona il menu di avvio specifico e sposta il disco rigido USB in alto insieme all’elenco.

Ciao. Sono una sorta di fan occasionale di Linux: progetto Linux ma non ho mai imparato il tuo sistema attuale. Cercando di farlo all’istante, sto installando Arch sul mio Asus UX31A-DH51. Ho copiato l’immagine come un modo su un disco rigido esterno e ho obbedito alla guida per principianti; Tutto sembrava andare liscio, tranne che quando ho provato ad avviare la procedura, il prodotto non ha funzionato. Sospetto

Questo ha qualcosa a che fare con il fatto che ogni BIOS è UEFI. Tuttavia, ho utilizzato tutte le istruzioni qui per passare a GRUB e anche quando vado su “Esegui blocco masEFI a causa di un dispositivo file system”, lo schermo del proiettore specifico lampeggia e quindi viene visualizzata una finestra pop-up con le informazioni “Avviso: Non trovato”. Ho cercato di impostare gummibut, certo, ma anche questo approccio professionale. Inoltre, il BIOS non mostra il disco rigido principale come uno dei dispositivi su cui posso usare la neve.

Ho valutato questa affermazione e ho provato di nuovo a rimuovere finalmente le informazioni sull’utilizzo, ma nessuna ha funzionato. Tuttavia, non ho provato Archboot perché non so dove possa trovare l’ISO o come ottenere una USB da esso.

Quindi ecco elencate le linee guida che ho adottato (quasi tutti seguono la guida per la prima volta):

  • Ho creato un supporto USB dall’ultima ISO di Arch Linux utilizzando tutte queste istruzioni dal mio disco rigido desktop (Mint 15).

  • aspire e500 bios update

    Ho dato un calcio al lettore e ho anche esclamato che mi sono state presentate diverse opzioni. Ho scelto quello in cui Arch può anche essere avviato. Ho messo in atto Support uefi per utilizzare lo schema all’inizio che si collega proprio alla Guida per principianti; che ha avuto successo.

  • Ho risolto Internet utilizzando il menu Wi-Fi.

  • Come risolvere gli arresti anomali di Windows

    Hai un computer che funziona lentamente? In tal caso, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni software di riparazione di Windows. Restoro è facile da usare e risolverà gli errori comuni sul tuo PC in pochissimo tempo. Questo software può anche recuperare file da dischi rigidi danneggiati o chiavette USB danneggiate. Ha anche la capacità di spazzare via i virus con un clic di un pulsante!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia il programma e seleziona il dispositivo che desideri scansionare
  • 3. Fare clic sul pulsante Scansione per avviare il processo di scansione

  • Ho usato cgdisk per cancellare tutte le parti esistenti sulla maggior parte dell’SSD. Ho anche creato tre categorie sull’unità; ottima partizione funzionale 1.5G EFI (sda3) – In precedenza ho usato il codice “ef00” per assicurarti di creare ESP; buona partizione Linux 15G (sda1); e partizione top secret Linux 99G (sda2).

  • Ho formattato le skin. Formatta molti di noi sda1 e sda2 in ext4 plus format i sda3 che può esistere montato su FAT32

  • i sda1 su /mnt, sda2 su /mnt/home insieme a sda3 su /mnt/boot/efi (ho cambiato “/boot” in “/boot/efi” perché non ho letto il particolare link sopra, è di nuovo quell’URL del sito).

  • Ho eseguito con successo pacstrap /mnt -i base; facile, ho creato fstab incluso /mnt/etc/fstab che ho lasciato come predefinito.

  • Eseguo il chroot in modo che tu /mnt, decommenti la locale en_US .UTF8, colleghi il fuso orario America/New_York, migliori la maggior parte degli orologi hardware, regoli il nome host accoppiato con passwd gestito. Omesso

  • Sto configurando gli elementi nel primissimo ambiente del disco virtuale.

  • Abbino GRUB scegliendo i comandi usando la sezione UEFI del manuale stesso; Ho lasciato il chroot prima nel mercato per eseguire i tre comandi per aiutarti a perdere il chroot, quindi sono tornato al chroot e ho tenuto traccia del resto dei passaggi. L’unica cosa che ho cambiato è stato per cambiare davvero “/boot” in “/boot/efi”. GRUB è stato visto come installato correttamente senza errori.

  • Ho partecipato

    grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

    .

  • Infine, ho riavviato, sono passato attraverso il BIOS e ho selezionato “Esegui shell EFI dal dispositivo del file system” e mi hanno anche dato “Avviso: impossibile trovarmi solo”. L’hard desire principale non è elencato come unità da scaricare, quindi è noto come software SATA. Sono un basso perso. Ho anche provato ad aggiornare alcuni BIOS inutilmente.

    Non sono depresso qui; Spero di aiutarmi a ottenere questa abilità in modo che tu lavori. Probabilmente avrai bisogno di molte più notizie per diagnosticare il problema. Non so ancora come finire di caricare questi file dal mio palo personale usando solo la shell Arch. Comunque, spero che qualcuno possa aiutare. Nel frattempo, proverò di nuovo con la loro nuova installazione e leggerò attentamente.

    Quando è uscito l’ultimo aggiornamento del BIOS per Aspire e5-575g?

    Quando ho esaminato il driver presentato per salire sul Web di supporto Acer per l’Aspire E5-575G, ha annunciato che l’ultimo BIOS è stato rilasciato sul Ma, come mostrato che scoprirai. Si ritiene che l’articolo non sia stato completato utilizzando gli aggiornamenti essenziali di Windows 10 o il programma del piano Acer.

    grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

    Ho acquistato la scheda LSI 9211-4i con l’intenzione di utilizzarla su un PC Windows ten come semplice servizio di larghezza di banda pass-through poiché ho solo un paio di porte SATA rimaste. È arrivato utilizzando la modalità di richiesta IR per eseguire il flashing in modalità kocomputer seguendo questo particolare tutorial: https://www.truenas.com/community/threads/how-to-flash-lsi-9211-8i-using-efi-shell. 50902 / e tuttavia non ho completato il passaggio 11.< /p>

    Uso una scheda Gigabyte Z390 Ultra, invece di dire che non ha tutta la capacità di “eseguire EFI Shell per mano del dispositivo file system” che sembra avere questa scheda ASUS, non sono in grado di forza semplicemente il funzionamento di flash-player in tutto.

    aspire e500 bios update

    Tecnicamente riconosce l’unità e riconosce sempre che ha EFI su di essa perché quando ho sbloccato il menu dei comandi di avvio si registra come “UEFI: KingstonDT 100 G2 PMAP Partizione 1” ma se l’ho montato come attrezzatura principale per lo stivale o se alla fine vado al menu delle calzature (usando F12) e poi vai con il dispositivo di avvio, il programma non ha funzionato. Nel primo scenario, si avvia direttamente in Windows come risultato della mia unità di avvio principale, mentre nel secondo mostra semplicemente l’elenco “Seleziona un dispositivo di avvio” duplicato più e più volte.

    Ho provato a rinominare tutto il file .efi durante il pendolarismo di Outburst in Shellx64.efi, ShellX64.efi, Shell.efi, BOOTX64.efi, . e niente sembra funzionare. Ho abilitato il supporto CSM e ho tentato di configurare “Storage Boot Option Control”, “Other as PCI Devices” e “Legacy” – l’idea non ha aiutato. Cosa mi sto perdendo?

    Il tuo PC è lento? Stai ricevendo la temuta schermata blu della morte? Allora è il momento di scaricare Reimage - il software definitivo per la risoluzione degli errori di Windows!